Come creare un opuscolo di viaggio da vuoto

Are you thinking out of the box? How about creating an enticing brochure di viaggio for the free-spirited wanderers instead of taking risks in messing up with your existing website just to include more information through the inclusion of scores of pages. In case you are not aware, a well-designed brochure sure does have a lot of potential to grab the attention of readers and encourage them to fantasize about the exotic locations in the subject.



La guida per creare una brochure di viaggio

Ecco come puoi iniziare e motivare i lettori a prenotare un pacchetto di viaggio con la tua azienda.

Parte I: raccogli ogni minimo dettaglio per la tua brochure di viaggio

Prima di iniziare, prenditi una pausa dai tuoi impegni per annotare alcune cose:

  • Posizione a tua scelta
  • Investi un po' di tempo in ricerca e sviluppo per riconoscere i punti salienti di quella località
  • Prendi l'assistenza di Google Maps per individuare i servizi in giro
  • Cerca le recensioni interrogando le persone che vivono nelle vicinanze o esplorando i siti Internet per cercare le stesse
  • Decidi il tuo pubblico di destinazione selezionando un gruppo demografico. Nel caso tu stia cercando idee, le persone anziane preferiscono luoghi di vacanza con ristoranti e bagni, mentre i giovani desiderano luoghi non residenziali. Per i bambini, invece, gli hotel completamente arredati e dotati di servizi come Wi-Fi e TV via cavo fanno miracoli!
  • Imposta un prezzo standard per il tuo pacchetto di viaggio considerando ciascuno dei servizi e delle caratteristiche insieme al relativo costo.

creare una brochure di viaggio

Parte II: Scrivi il contenuto della tua brochure di viaggio

Un contenuto convincente con un titolo accattivante funge da perfetta svolta, quindi segui i punti per elaborare uno schema preliminare.

1. Inizia con un argomento che spieghi perché il luogo di vacanza vale il tuo investimento e controlla le modifiche

2. Gioca con diverse dimensioni e stili dei caratteri per trovarne uno perfetto, che sia leggibile a distanza

3. Garantisci la coerenza dello stile del carattere in tutto il testo, ma separa i titoli dai sottotitoli regolando la dimensione del carattere. Il motivo è mantenere un flusso piacevole che non impantani il lettore in alcun modo.

4. Includi nel titolo aggettivi fantasiosi come 'mozzafiato', 'pulsante' ecc. per attirare la propria attenzione e incorporare la posizione subito dopo l'aggettivo.

5. Oltre a metterlo in grassetto e sottolinearlo, per farlo vendere bisogna chiudere il titolo con un punto esclamativo.

6. Dai risalto alla riga di apertura e includi al suo interno un elenco di punti caldi.

7. Dato che una brochure non è interamente basata sul testo ma contiene anche immagini, dividi il contenuto in 6-8 sezioni e informa i clienti in 3-4 righe sui quattro diversi aspetti: paesaggi, ristoranti, negozi e hotel.

8. Evidenzia le specialità come l'accessibilità per disabili, la colazione gratuita e altri aspetti distintivi.

9. Modifica le testimonianze dei clienti racchiudendole tra virgolette, rientrandole e condividendo le informazioni più sensibili ma preziose.  

10. Includere una sezione di prezzo onnicomprensiva come indicato di seguito.

Usa testi semplificati come “sconti enormi per gli acquirenti che ordinano via telefono” e finiscilo in 3-4 frasi. Il motto è fare luce su offerte e sconti. Assicurati di includere lo stesso all'interno dell'opuscolo.

11. Invita i lettori a visitare il tuo sito Web o a contattarti tramite chiamate/e-mail. È meglio indicare gli indirizzi sul retro della brochure o subito dopo la sezione dei prezzi.

Parte III: arricchisci la tua brochure di viaggio per stupire i lettori

Dal opuscolo di marketing è un perfetto equilibrio tra immagini e descrizioni, è ora di lavorare sulle immagini subito dopo aver annotato il tuo schema. Ecco come puoi procedere:

1. Restringi il campo a immagini intriganti, ricche di colori e ad alta risoluzione.

2. Evita le foto d'archivio che sembrano un po' false e sostituiscile con altre realistiche, che mostrano scorci di momenti felici.

3. Scegli saggiamente la combinazione di colori, attenendoti a quelli luminosi per le destinazioni dei bambini e ai toni pastello per trasmettere un'atmosfera rilassata e un tocco antico ai luoghi storici come la seguente immagine illustrata di seguito.

4. Investi un po' più di tempo nel disegnarlo bordando il modello con una linea sottile di una tonalità leggermente più chiara/chiara rispetto al tono sottostante.

5. Utilizza 3-4 asterischi/punti elenco per definire gli aspetti chiave, ma in modo controllato, come illustrato nella figura seguente.

6. Garantisci una perfetta armonia tra le immagini e i punti chiave elencati nella brochure

7. Infine, rivolgiti a un'azienda di stampa professionale per riprodurre la copia cartacea della brochure su carta patinata spessa di alta qualità.

8. Correggi il contenuto e controlla il design/layout per confermarlo.

Conclusione

La procedura passo dopo passo coinvolta potrebbe sembrare elaborata, ma il risultato è propizio. Seguiteli per iniziare da una pagina bianca o già pronta modello di opuscolo di viaggio. Dopo la creazione, aggiorna la tua brochure con una di livello superiore creatore di opuscoli di viaggioFlip PDF Plus Pro. Quest'ultimo promette una brochure ricca di contenuti multimediali, con un punteggio elevato in termini di aspetto estetico per fornire agli utenti un'esperienza reattiva attraverso una brochure di viaggio digitale in stile sfogliabile. La vista mozzafiato delle destinazioni turistiche presentata nelle brochure di viaggio digitali attirerà più viaggiatori. Ottieni una prova gratuita di Flip PDF Plus Pro per liberare la tua creatività.


Converti facilmente il tuo PDF in un Flipbook



Categorie

Sommario

ultimi post